Uscite tra amiche: non solo 8 marzo

L’8 marzo è una celebrazione importante, in cui si ricordano diritti e battaglie delle donne, ma può essere anche un momento per festeggiare in leggerezza la nostra femminilità, magari facendo qualcosa di speciale con le amiche

Se è vero che l’8 marzo tutte noi riscopriamo il nostro essere donne, è altrettanto vero che ogni anno ci ripromettiamo di non limitare a un solo giorno la celebrazione della nostro potere femminile. Slogan come “8 marzo tutto l’anno”, ci ricordano battaglie importanti fatte e ancora da fare, per esempio nell’ambito della parità di genere o tra le mura domestiche, troppo spesso ancora teatro di violenza. Ma la festa della donna può e deve essere anche un momento piacevole, spensierato, in cui goderci le nostre mimose (simbolo anche della primavera finalmente alle porte) e in cui celebrare, ad esempio, la solidarietà femminile e l’amicizia tra donne. Le amiche sono infatti spesso una delle risorse più preziose e importanti della nostra vita, capaci di starci vicino nei momenti difficili e di ridere con noi anche delle cose più frivole. Per questo, ricordatevene non solo l’8 marzo: coltivate le vostre amicizie, e prendetevi un po’ di spazio per fare qualcosa di carino in compagnia delle amiche di sempre. Ecco qualche idea per una giornata tutta al femminile.


8 MARZO CON GUSTO

Una cena con le amiche può essere il modo perfetto per trascorrere la festa della donna. Torino è piena di ristorantini dal gusto femminile, posti arredati e pensati per essere il luogo di ritrovo perfetto per una serata di questo genere. Per esempio, in corso Verona 38 c’è Laleo (www.laleo.com), un posticino frutto di imprenditoria femminile perfetto per una serata “easy”, qualche sfizio da mangiare (qui le specialità sono la zuppa, la “pocha” – una piccola tasca di pasta lievitata – e la “dorata”, una variante dell’arancina) e quattro chiacchiere. Non lontano, in via Catania 10 (ma anche in corso Moncalieri 214) c’è Berlicabarbis (www.berlicabarbis.com), un delizioso localino che sembra uscito dalla fiaba di Hansel & Gretel, l’ideale per un tè e una merenda. Per l’aperitivo, invece, il posto giusto è Snodo, il ristorante delle Officine Grandi Riparazioni (www.ogrtorino.it), con il suo social table di 25 metri, nel caso si voglia allargare la compagnia facendo nuove amicizie. Oppure, se non avete voglia di uscire, potete approfittare di un’idea carina lanciata dal ristorante stellato Gardenia di Caluso, dove lavora una donna chef davvero in gamba, Mariangela Susigan. Per l’8 marzo, il Gardenia propone una cena stellata per due persone, chiusa in una scatola (ingredienti e istruzioni incluse) e da assemblare a casa propria, magari in una divertente prova culinaria fra amiche. Il menu (disponibile su prenotazione allo 011 9832249, 100 euro per due persone) prevede: brioche alla canapa, burro ai fiori di montagna, acciuga, tacos di ceci e puntarelle con terra d’olive; scampi alla piastra, carciofi, agrumi e coriandolo; spaghettini Verrigni, vongole veraci, pesto di alghe, limone candito e polvere di rubatà; e, per finire, cioccolato Jivara, nocciola gentile e biscottini. In più, in omaggio, una bottiglia di bollicine della Cantina Crosio.


PINK DRINK

Se puntate a tirar tardi in compagnia delle vostre amiche, le feste per l’8 marzo sono davvero numerose. Non sempre però sono all’altezza delle aspettative. Quindi noi vi consigliamo di rimandare di qualche giorno i festeggiamenti, e approfittare della Torino Cocktail Week (dal 19 al 25 marzo) che propone il giro del mondo in 80 cocktail in quasi quaranta diversi locali della città. Info: www.cocktailweektorino.it


TINO SEHGAL ALLE ORG

Le Officine Grandi Riparazioni possono essere un luogo perfetto per un ritrovo tra amiche: spaziose, moderne, chiacchiereccie a sufficienza, interessanti. Soprattutto fino al 17 marzo, grazie alla presenza dell’artista anglo-tedesco Tino Sehgal, che presenta un progetto a cura di Luca Cerizza. Una inusuale coreografia che vede la partecipazione di più di cinquanta interpreti, pensata come un unico grande movimento in continua mutazione durante il corso della settimana. Si entra con 1 euro, e il biglietto dura tutta la giornata (quindi, tra un giro e l’altro, avrete tutto il tempo per un aperitivo).
Info: www.ogrtorino.it


WOMEN OUT OF THE BOX!
Un modo diverso di celebrare la festa della donna e di passare una domenica. L’11 marzo, in due location diverse (la palestra Omniafit la mattina e lo spazio di coworking Impact Hub il pomeriggio), andrà in scena una giornata dedicata alla cura di se stessi e alla remise en forme. Yoga, fitness musicale, danza, musica a anche qualche golosità da mangiare a cura di produttori locali e momenti di riflessione sulle grandi donne del passato e sul mondo femminile in generale. L’evento è organizzato da Connect, associazione che attraverso eventi a tema sociale promuove la collaborazione tra imprese, artisti e Onlus. Il ricavato sarà devoluto a due enti no profit che si battono per la difesa dei diritti delle donne nel mondo: Voices of Women e Mondobimbi.
Info: www.eventbrite.it


IL BALLETTO (ANCHE IN TV)

Se l’8 febbraio vi siete perse il balletto di Roberto Bolle all’Auditorium Rai di Torino, dove si è esibito con Nicoletta Manni, Virna Toppi e Martina Arduino in Apollon Musagète di BalanchineStravinskij, non disperatevi. L’8 marzo lo spettacolo sperimentale (è la prima volta che un concerto sinfonico dell’Orchestra Rai viene trasformato anche in uno spettacolo di danza) sarà trasmesso alle 21.15 su Rai5. Preparate quindi i pop corn o, se preferite cenare come si deve, potete decidere di ordinare una cena gourmet a domicilio (ad esempio con Deliveroo, che propone un menu in collaborazione con il “The Egg” di Nicola Batavia).
Info: www.orchestrasinfonica.rai.it


RELAX ALLE TERME

Per una serata tra amiche si può optare per il più classico degli appuntamenti, quello con il benessere. Un percorso termale, qualche trattamento di bellezza e un bel massaggio rilassante: quel che è certo è che da posti come QC terme Torino si esce totalmente rimessi a nuovo. La cosa bella delle terme in centro a Torino è che sono accessibili in qualsiasi giorno della settimana, magari subito dopo l’ufficio: per dire, il biglietto d’ingresso “relax sotto le stelle” (38) parte dalle 19.30.
Info: www.qcterme.com


MESSER TULIPANO

Inizia un po’ più in là dell’8 marzo, Messer Tulipano (dal 31 marzo al 1 maggio al castello di Pralormo), ma di certo è un evento imperdibile e dal gusto molto femminile. 90mila coloratissimi tulipani e narcisi fioriranno nel parco progettato nel XIX secolo dall’architetto di corte Xavier Kurten, artefice dei più importanti giardini delle residenze sabaude. Quest’anno, la manifestazione del castello di Pralormo ha deciso di adottare il tema della rosa, intesa sia come fiore che come colore.
Info: www.castellodipralormo.com


JUST THE WOMAN I AM

Il 4 marzo torna la corsa in rosa torinese, che l’anno scorso ha contato 16mila partecipanti. Sei chilometri di camminata o corsa non competitiva, con lo scopo di raccogliere fondi per la prevenzione e la ricerca universitaria. La partenza del percorso è nella centralissima piazza San Carlo, che per la giornata sarà teatro di tanti eventi sportivi “in rosa”.
Info: www.torinodonna.it


PER FUMUM. I PROFUMI DELLA STORIA

Spesso, tra le cose di cui una donna difficilmente può fare a meno, c’è il suo profumo preferito. Quasi una caratteristica distintiva, parte integrante della nostra pelle, più che semplice accessorio. Se vi sembra un vezzo di poca importanza, sappiate che invece il profumo ha una storia e una tradizione antichissime, che potrete scoprire in questa mostra a Palazzo Madama (fino al 21 maggio). Un racconto sull’evoluzione e la pluralità dei significati del profumo dall’Antichità greca e romana al Novecento, visto attraverso più di duecento oggetti esposti, tra oreficerie, vetri, porcellane, affiches e trattati scientifici. Oltre all’esposizione, l’associazione culturale Per Fumum, fondata da Roberta Conzato e Roberto Drago, propone una rassegna di incontri sulla cultura dell’olfatto con ospiti internazionali. Il 7 aprile, ad esempio, è in programma una conferenza sui profumi nell’antico Egitto (alle 11) e un laboratorio sulle acque profumate (alle 15). L’8 aprile, invece, si parlerà di comunicazione e narrazione del profumo, in collaborazione con la Scuola Holden.
Info: www.palazzomadamatorino.it

La tua città

News & Gossip

  • Notebook è il nuovissimo progetto di Selectiva Spa del gruppo Paglieri che si ispira al valore del ricordo: 5 taccuini/essenze che custodiscono un percorso sensoriale in cui ognuno può
    Adidas Original ha lanciato la nuova collezione primavera estate di cover che si adattano all’iPhone 6/6s/7/8(+) e iPhone
    Nuova collezione Pandora Shine Api, dettagli vivaci e rifiniti a mano sono gli ingredienti principali della collezione Pandora Shine, della linea Bee Mine, insieme a un nuovo prezioso metallo in Argento Sterling 925 placcato Oro
    Per una festa di compleanno unica e carica di energia Con più di dieci attività diverse, dal Freejump al Dodgeball, dall’Xpark al Cliffjump, dal Bigbag allo Slamdunk. Diventato ormai una tendenza a livello internazionale, Bounce Italy è appena arrivato a Torino. Tutti sanno quanto i bambini adorino saltare e Bounce Italy è il vero e
  • Quattro concerti da non perdere La stagione 2017-2018 “Nine Rooms” dell’Orchestra Filarmonica di Torino prosegue fino a giugno con quattro concerti al Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino dal programma ricco e sfavillante. Ogni mese OFT conduce il pubblico in una nuova emozionante stanza alla scoperta della grande musica classica. Dalla stanza dell’amore alla palestra, dalla
    Sei piani di shopping Nuovo design, nuovi spazi, nuovi brand. Il 2018 si annuncia all’insegna del cambiamento per lo store Rinascente di via Lagrange. Il negozio passerà da 3 a 6 piani, da 4.300 mq a più di 7.500 mq. Sarà un palazzo tutto nuovo con il meglio di moda, bellezza, design e
    Realizzato con l’antica tecnica della fusione a cera persa, in argento o bronzo placcato oro 24k, l’anello Coronetta by Giulia Barela Jewelry è caratterizzato da piccole punte che lo rendono originale e
    Un nuovo capitolo della saga di Secret Potion Si chiama Secret Potion N.3, l’ultimo profumo nato in casa Bullfrog: un distillato audace e rombante come un viaggio in