La riscoperta del ciliegiolo

Una cooperativa che ha puntato su vitigni autoctoni e le qualità dei suoi associati

68 viticoltori associati e circa 6.687 quintali di uve lavorate raccolte da 90 ettari di vigneti specializzati in tipologie autoctone e in purezza. «Terre dell’Etruriaè una cooperativa toscana multisettoriale con 3500 aziende agricole associate – spiega Giulio Fontana responsabile del settore vitivinicolo – lavoriamo sul settore oleario, quello ortofrutticolo, quello dei cereali e vitivinicolo. Nel 2014 è nata la Cantina di Magliano che fa parte di un vasto territorio che rientra nella Docg Morellino di Scansano e che comprende parte dei comuni di Magliano e Manciano». Tra le particolarità dei vini prodotti c’è il ciliegiolo, un vitigno a bacca rossa autoctono solitamente usato come migliorativo per vini importanti come il chianti o il brunello. «Tra i nostri obiettivi – continua Fontana – c’era quello di valorizzare le vigne dei nostri associati. Abbiamo visto nel ciliegiolo un prodotto da rivalutare sia perché autoctono sia perché era un vino che non veniva prodotto da altri». È nato così Briglia, della linea Il Poderone (dal luogo dove è collocata la cantina), un ciliegiolo in purezza che fa un affinamento in acciaio di 6 mesi e poi riposa 4 – 5 mesi in bottiglia. Dal colore rosso rubino con sfumature violacee, il ciliegiolo al naso esprime un bouquet croccante e fresco. Con note di ciliegia frutta rossa e sentori di sottobosco, al palato è di ottima struttura con evidente nota fruttata con una lunga persistenza gustativa.

www.terretruria.it

di Maria Grazia Belli

La tua città

News & Gossip

  • Nuova collezione Pandora Shine Api, dettagli vivaci e rifiniti a mano sono gli ingredienti principali della collezione Pandora Shine, della linea Bee Mine, insieme a un nuovo prezioso metallo in Argento Sterling 925 placcato Oro
    Per una festa di compleanno unica e carica di energia Con più di dieci attività diverse, dal Freejump al Dodgeball, dall’Xpark al Cliffjump, dal Bigbag allo Slamdunk. Diventato ormai una tendenza a livello internazionale, Bounce Italy è appena arrivato a Torino. Tutti sanno quanto i bambini adorino saltare e Bounce Italy è il vero e
    Quattro concerti da non perdere La stagione 2017-2018 “Nine Rooms” dell’Orchestra Filarmonica di Torino prosegue fino a giugno con quattro concerti al Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino dal programma ricco e sfavillante. Ogni mese OFT conduce il pubblico in una nuova emozionante stanza alla scoperta della grande musica classica. Dalla stanza dell’amore alla palestra, dalla
    Sei piani di shopping Nuovo design, nuovi spazi, nuovi brand. Il 2018 si annuncia all’insegna del cambiamento per lo store Rinascente di via Lagrange. Il negozio passerà da 3 a 6 piani, da 4.300 mq a più di 7.500 mq. Sarà un palazzo tutto nuovo con il meglio di moda, bellezza, design e
  • Realizzato con l’antica tecnica della fusione a cera persa, in argento o bronzo placcato oro 24k, l’anello Coronetta by Giulia Barela Jewelry è caratterizzato da piccole punte che lo rendono originale e
    Un nuovo capitolo della saga di Secret Potion Si chiama Secret Potion N.3, l’ultimo profumo nato in casa Bullfrog: un distillato audace e rombante come un viaggio in
    Nuova collezione “Extra Ordinary Metal” di Alessi che esplora le possibili definizioni della superficie metallica attraverso l’impiego
    Ispirata ai paesaggi desertici del cinema distopico, la montatura Nacht-one di dita supera i confini di tempo e genere creando una categoria a sé. la sua forma avvolgente, citazione fine anni ’90, è rinnovata dai paraocchi in titanio stampati a iniezione in stile motociclista