COLAZIONI: 5 idee dal resto del mondo

di Davide Fantino

Cappuccino e cornetto, caffè con pane e marmellata, yogurt e frutta fresca, raramente una English breakfast tanto per variare. Le nostre colazioni sono caratterizzate dalla scelta di ingredienti sani e/o gustosi. Ma quali tradizioni sono legate al primo pranzo della giornata nel resto del mondo? Scopriamo qualche variante interessante da angoli diversi del pianeta.

Orgoglio di Nord Irlanda
L’Ulster Fry in Irlanda del Nord è riconosciuta come la colazione “nazionale”: è costituita da uova strapazzate o fritte, soda bread, un pane con il bicarbonato al posto del lievito, pane di patate, pane fritto, pomodori fritti, salsicce di maiale, pancetta, sanguinaccio. Il piatto del mattino può essere ulteriormente arricchito da pancake, fagioli e funghi e digerito con un bicchiere di succo di frutta o un irish tea.

Pesce nel Sol Levante
Ogni famiglia che in Giappone rispetti le tradizioni, serve in tavola alla mattina riso al vapore, zuppa di miso, pesce alla griglia e vari contorni per la colazione che possono includere tsukemono (tipici sottaceti nazionali) nori (alghe secche stagionate), nattō (fagioli di soia fermentati), kobachi (piccoli contorni a base di verdure) e insalata verde.

Carne di mattina in Iran
Il pane Naan si presenta piatto e simile nell’aspetto al pane arabo: servito con burro e marmellata è la base della colazione tipica iraniana. È un pasto leggero accompagnato da una ciotola di haleem, una miscela di grano, cannella, burro e zucchero cucinati con carne sminuzzata all’interno di enormi vasi che si può mangiare caldo o freddo. Talvolta può arrivare in tavola anche una frittata.

Stile Loco in Hawaii
Nell’arcipelago in mezzo all’Oceano Pacifico, l’inizio della giornata è celebrato con il Loco Moco, la colazione in stile hawaiano preferita dai locali. Ne esistono molte diverse varianti, ma di base il piatto include uova, alcuni piatti di carne come l’hamburger o la salsiccia hawaiana), serviti con il riso bianco e il sugo come ulteriore opzione. Naturalmente la colazione non è completa senza frutta tropicale e papaia fresca vengono coltivate in ogni cortile e sempre disponibili.

Il ritmo lento del Costa Rica
Nemmeno la diatriba con il Nicaragua su quale sia il paese che ha creato per primo il piatto, distrae gli abitanti del Costa Rica dal godersi il Gallo Pinto, un pasto composto da riso e fagioli mescolati insieme, uova fritte o strapazzate, banane fritte e tortillas, senza mai dimenticare di versare la salsa Lizano, una specialità inventata negli anni Venti del secolo scorso, di colore verde-marrone con un pizzico di spezie che gli conferiscono un tocco di piccante insieme al gusto dolce.

Nessun commento presente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cosa è Shop in The City

Shop in the City è il magazine torinese di news, shopping e tantissime iniziative.
Un mix originale e riconoscibile di chic&pop, leggerezza e humour, fra informazione e ottimo gossip. Cucina, bambini, grandi personaggi e passeggiate in citta.
Super speciali e novità fashion.

CONTATTI

Ad Local
C.so G. Lanza 105
10133 Torino
tel. 011.6608003 – fax 011.6602875
[email protected]
[email protected]
[email protected]

 

A. Manzoni & C. Spa
Via Lugaro 15, 10126 Torino – tel 011.6665235
[email protected]