Guida per ragazze in cerca di fiducia

Di DAVIDE FANTINO

Ypulse è una società di marketing che indaga nello specifico il mondo dei giovani e dei Millennials. Una delle loro più recenti ricerche è stata stimolata dal confronto con Claire Shipman e Katty Kay, co autrici del libro The Confidence Code.

A che livello di autostima sono le ragazze di oggi, si sono chieste le due scrittrici. Dall’indagine è emerso un dato importante: tra gli 8 e 14 anni, i livelli di fiducia nelle ragazze scendono del 30%, mentre tra bambine e adolescenti, la fiducia di piacere agli altri cala drasticamente dal 71% al 38%, un segno meno del 46%. Tra gli altri dati emersi, più della metà delle ragazze adolescenti sente la pressione di dover essere perfetta; tre ragazze su 4 si preoccupano del fallimento; quasi 8 ragazze su 10, infine, vogliono sentirsi più sicuro di loro stesse.

Quanto emerso dall’indagine ha convinto Claire Shipman e Katty Kay a realizzare la versione “teen” del loro bestseller: è nato così The Confidence Code for Girls.
Claire Shipman è una giornalista, autrice e public speaker, Katty Kay è annunciatrice di BBC World News e ha seguito quattro elezioni presidenziali e diversi scenari di guerra internazionali. Dalla loro esperienza sono partite per elaborare comportamenti che aiutino a ignorare i modelli di pensiero negativo attraverso le tecniche di consapevolezza e che invitino le lettrici a correre rischi, a promuovere relazioni positive e ad andare avanti anche dopo aver commesso degli errori.

Uno dei suggerimenti principali è l’invito a uscire dalla proprio comfort zone, soprattutto in un’età in cui sentirsi protette aiuta a non ipotizzare miglioramenti per il proprio futuro. Al contrario, è proprio un rischio superato a permettere di acquisire nuova fiducia in se stesse e nelle proprie capacità.

Intervistate da Romper.com, sito web e spazio digital di riferimento per le mamme millennial, le due autrici hanno redatto una doppia lista: una dedicata ai potenziali rischi (“perché la vita non è ricerca di perfezione ma una questione di rischi presi”) e una che analizza la possibile correzione degli errori ricorrenti.

Elenco dei rischi

  • Incoraggiala a fare piccoli passi. Aiutala a superare una grande sfida, che può sembrare travolgente.
  • Guidala a visualizzare l’obbiettivo dei suoi sogni. Falle sapere che atleti e artisti lo fanno sempre e questo li aiuta a fare cose incredibili.
  • Ancora spaventata? Falle sapere che è normale provare spavento. Non deve aspettare che la sua paura svanisca per agire.

Correzione di errori

  • Aiutala a cambiare prospettiva per un’ora o due. Concedi al suo cervello una pausa dalla paura
  • Portala a fare un giro mentale in mongolfiera, per mettere le cose nella giusta prospettiva.
  • Incoraggiala a immaginarsi fluttuante sopra la situazione e falle vedere che si tratta solamente di una piccola parte di una grande vita, complessa e meravigliosa.
  • Ridi insieme con lei mentre crei una lista delle cose che “Potrebbero essere molto peggio, molto peggio di così”.
  • Immagina le cose più stupide possibili per disinnescare la sua ansia.
  • Pianifica di tornare a farla immergere – se non immediatamente, a un certo punto – nella vecchia situazione: la aiuterà a vedere che ha imparato qualcosa da quanto successo.

Il libro non è ancora disponibile tradotto in lingua italiana: può essere una buona occasione, però, per cercare di vincere certe insicurezze tipiche dell’età aumentando, attraverso la lettura nella lingua madre, la comprensione della lingua inglese. Sarebbe una delle possibili sfide da prendere con se stesse, per superarle e trarre da un rischio preso, un vantaggio psicologico ed emotivo.

Nessun commento presente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cosa è Shop in The City

Shop in the City è il magazine torinese di news, shopping e tantissime iniziative.
Un mix originale e riconoscibile di chic&pop, leggerezza e humour, fra informazione e ottimo gossip. Cucina, bambini, grandi personaggi e passeggiate in citta.
Super speciali e novità fashion.

CONTATTI

Ad Local
C.so G. Lanza 105
10133 Torino
tel. 011.6608003 – fax 011.6602875
[email protected]
[email protected]
[email protected]

 

A. Manzoni & C. Spa
Via Lugaro 15, 10126 Torino – tel 011.6665235
[email protected]