RICETTA: Ciambelline con glassa all’arancia rossa

Per una colazione dal profumo agrumato e dai colori delicati abbiamo scelto una ricetta tratta dal libro “Profumo di agrumi, ricette creative fra il dolce e il salato” di Barbaba Torresan (Gribaudo editore).

Ingredienti

Per le ciambelline
350 g di farina 0
10 g di lievito di birra
200 ml di latte
1 uovo
40 gr di zucchero
30 gr di burro
la scorza grattugiata di 1 arancia rossa
la scorza grattugiata di 1/2 pompelmo rosa
olio di semi di arachide
sale

Per la decorazione
il succo di 1/2 arancia rossa
il succo di 1/2 pompelmo rosa
zucchero a velo
confettini colorati

Preparazione
Nel vaso della planetaria mescolate la farina con il lievito di birra sciolto nel latte appena tiepido, coprite con uno strofinaccio e fate riposare per 10 minuti. Unite l’uovo, lo zucchero,
il burro ammorbidito, un po’ per volta, e impastate con cura per circa 15 minuti fino a che l’impasto non sarà elastico. Se dovesse essere necessario aggiungete qualche altro cucchiaio di farina mentre impastate.
Unite la scorza di arancia e quella di pompelmo e, infine, un pizzico di sale. Formate un panetto, copritelo con della pellicola per alimenti o uno strofinaccio umido e lasciatelo lievitare per 1 ora e 30 minuti.
Stendete con il matterello l’impasto fino allo spessore di 1,5 cm, con un tagliabiscotti, o con un bicchiere, ottenete dei cerchi di circa 10 cm di diametro e praticatevi un foro centrale. Mettete le ciambelle su un vassoio ben distanziate tra loro, copritele con la pellicola per alimenti e lasciatele lievitare per circa 1 ora, o fino al raddoppio del loro volume.
Friggete le ciambelle nell’olio caldo, appena risulteranno gonfie e dorate scolatele su carta assorbente da cucina e lasciatele raffreddare.
Filtrate il succo degli agrumi e, un cucchiaio per volta, unitevi lo zucchero a velo, mescolando
con la frusta sino a ottenere una glassa consistente.
Immergete nella glassa un lato delle ciambelline, voltatele immediatamente, decoratele
con i confettini colorati e lasciatele asciugare con il lato glassato in alto.
Consumate le ciambelline entro una giornata altrimenti la glassa diventa troppo secca.

Nessun commento presente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.