Personal Shopper da mamma lavoratrice

Voglia di colore, di spensieratezza e di sano shopping. Ecco le motivazioni che spingono Erika e Isabella in un tour per i negozi della bella Torino. Erika è mamma di due stupendi ragazzini di 13 e 9 anni e durante le 24 ore della giornata, tra la ricerca della nuova casa e la gestione degli spostamenti dei ragazzi, riesce anche ad aiutare qualche amica come architetto, la sua vera professione.

Trucco e parrucco come sempre sono al primo posto nella top ten dei luoghi in cui andare in una giornata allegra di shopping. Noi ci siamo fatte coccolare da Ernesto Giampinoin via Eritrea 32 dove il massaggio durante il lavaggio dei capelli è stato incredibile. Quando già ci avevano conquistate sono riusciti a trasformarci in due ragazzine con capelli da favola. Pane nero al carbone perché “non sono stata brava”? Direi che il gusto ottimo dei gamberetti con quel super pane è invece un premio. Grazie a Platti che con i suoi tramezzini ci ha sostenuto durante giornata.

Alla ricerca di un regalo prezioso che alle donne fa sempre piacere, siamo entrate in una delle gioiellerie più à la page di Torino, JRG gioielleriadi Roberto e Valentina ,sempre in corso Vittorio Emanuele II, 86. Qui si può spaziare dal gioiello prezioso prodotto a Firenze come Fani gioielli al bijou Glam Stylericercato d’effetto e alta qualità. Non lontano ci prepariamo per l’atteso sole e proviamo da Les Lunettes, corso Vittorio Emanuele II, 78, le ultime montature dell’azienda Anne e Valentine, troppo avanti. Ci lasciamo anche rapire dal profumo che si sente anche sotto i portici de L’arcade Des Parfums, corso Vittorio Emanuele II, 74/f, e dopo aver scoperto un mondo di cose ci prendiamo un profumo e qualche appunto sui futuri acquisti.

Mentre stiamo saziando il nostro appetito da Gerlasempre sotto i portici del corso, Erika è curiosa, le piace la mia giacca Hand-painted in lino Avant Toi. Una celebrazione della vita, della gioia e dell’armonia. Un inno alla libertà, scandito da emozioni a scorrimento lento e trame preziose che trattengono esperienze e memorie da non dimenticare. Attraverso il tempo. La leggerezza estiva di Avant Toisi intesse con la leggerezza dell’essere, con l’essenza pura, con la nostra storia personale illuminata da bagliori e riflessi eseguiti ad arte sui tessuti come tele su cui imprimere sensazioni a colori. Uno sguardo veloce per il futuro arredo della nuova casa di Erika, da Lyda Turck, corso Vittorio Emanuele II, 90. Troviamo molte soluzioni per la tavola, tutte davvero esclusive e ricercate.

Siamo in leggero anticipo sulla data del trasloco e dunque meglio concedersi ancora una scarpa e un jeans da Maddalena Ferrara, corso Vittorio Emanuele II, 90g. Erika trova tutto ciò che le mancava, e poi ancora una capatina veloce da Wax&Be , Via Rodi, 2, perché le ho parlato molto dell’effetto seta che lascia questa ceretta sulla pelle e non volevo perdere l’occasione di fargliela provare.

Chiudiamo il nostro giro andando con la mia super 500 col tettuccio aperto da Iperbiobottegain corso Regina Margherita, 440 dove scopriamo un mondo per fare una spesa bio. Dal caffè alla sedia  ergonomica, dal detersivo agli integratori, dai giochi per bambini a tutta la collezione di Birkenstock, passando per l’unico punto vendita di carne realmente Bio tracciata e certificata di Torino e i formaggi. E poi il pane, i vini senza solfiti venduti anche sfusi e ovviamente i prodotti senza glutine.


Vuoi essere tu la protagonista del prossimo Personal Shopper? Inviaci il tuo profilo, la redazione con Isabella realizzeranno il tuo percorso di shopping. redazione@shopinthecity.it

Nessun commento presente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.